Entra nel camper e spara a un turista

Misteriosa aggressione l'altra notte, verso le 2, lungo l'Aurelia, sul passo del Bracco, tra Spezia e Genova. Un turista francese di 60 anni è stato ferito da due rapinatori con due colpi di rivoltella al ventre. L'uomo è stato operato d'urgenza ed ora è fuori pericolo. Secondo una prima sommaria ricostruzione il turista stava dormendo con la moglie nella propria roulotte, parcheggiata sul ciglio della strada quando i banditi sono entrati. Prima hanno minacciato i due coniugi, poi uno dei due malviventi ha sparato all'uomo e poi ha legato la donna. Prima di scappare ha preso alcune centinaia di euro ed è fuggito, forse su una moto. Tra le ipotesi c'è che il rapinatore armato si sia spaventato alla vista dell'uomo, come se stranamente supponesse che la roulotte fosse vuota, e gli abbia sparato così all'addome con una pistola semiautomatica. Il turista ferito è comunque riuscito a liberare la donna prima di chiedere soccorso.