Entrano in cda Guarino e Bombassei

L'assemblea degli azionisti di Autostrade ha dato via libera al bilancio 2005. Decisa la distribuzione di un dividendo di 0,56 centesimi con stacco della cedola il 24 aprile. Durante l'assemblea l'ad Gamberale ha annunciato che l'acquisizione della Cilena Costanera Norte sarà completata entro maggio. L'assemblea di Autostrade ha rinnovato il consiglio di amministrazione per il periodo 2006-2008 e confermato presidente Gian Maria Gros-Pietro. Altra conferma quella di Vito Gamberale, che resta amministratore delegato. Altri componenti del Cda sono Salvador Alemany Mas, Gilberto Benetton, Amerigo Borrini, Roberto Cera, Sergio De Simoi, Piero Di Salvo, Antonio Fassone, Guido Ferrarini, Gianni Mion, Giuseppe Piaggio e Albero Clo. New entry per Alberto Bombassei e Giuseppe Guarino (indipendenti).