Entro 2 settimane Bonomi in sella

Ducati

La firma dell’accordo per l’acquisizione da parte di Investindustrial (Andrea Bonomi) del 30% meno un’azione del capitale sociale di Ducati Motor Holding, a 0,85 euro per azione, è prevista entro due settimane. È quanto hanno annunciato ieri le due società. Ducati, intanto, ha chiuso il 2005 con un risultato netto che ha registrato una perdita di 41,5 milioni rispetto al rosso di 3,5 milioni dell’anno precedente. I ricavi sono stati pari a 320,8 milioni, in calo dell’11,7% rispetto al 2004 «a causa di una flessione delle unità vendute e di un mix di prodotto negativo». Il margine operativo lordo per il 2005 è stato pari a 58,5 milioni e ha rappresentato il 18,2% dei ricavi rispetto agli 86,7 milioni, o il 23,8% dei ricavi dell’anno precedente. Ieri, infine, è stata siglata ufficialmente l’alleanza tra la Ducati e il costruttore di biciclette Bianchi. Il primo frutto dell’accordo sarà una nuova linea di bici caratterizzata dai colori della scuderia bolognese: rosso, giallo e nero.