E.On rilancia su Endesa

La tedesca E.On ha deciso di alzare la sua offerta finale su Endesa a 38,75 euro per azione valutando in questo modo il gigante energetico spagnolo 41 miliardi di euro. Il rialzo di E.On, che è stato comunicato alla Commissione del mercato spagnolo, giunge all'indomani del ritiro dalla gara di Gas Natural. L'offerta tedesca a 38,75 euro è superiore alla precedente ferma a 34,5 euro per azione ma inferiore al valore attuale del titolo Endesa che ieri ha chiuso a 39,04 euro.