Equitalia: «Sospese le ganasce fiscali»

I provvedimenti di fermo amministrativo, a partire dalle cosiddette ganasce fiscali, nel caso di cartelle esattoriali emesse in questi giorni a Roma, saranno sospesi «fino a quando non siamo sicuri che è tutto a posto». Lo ha assicurato l’amministratore delegato di Equitalia, Attilio Befera, a margine della Festa di San Matteo all’Agenzia delle Dogane. «Abbiamo avviato un tavolo con il Comune di Roma e martedì - riferisce Befera - ci sarà un incontro per dare certezza ai cittadini che tutte le procedure espletate siano corrette». Befera spiega che al centro del problema ci sono soprattutto operazioni datate in cui le notificazioni e i documenti soffrivano di una eccessiva manualità. Sarebbero migliaia e migliaia infatti i cittadini romani che in questi giorni hanno ricevute una cartella esattoriale per multe o tasse non pagate nel passato. Finché non verrà fatta chiarezza, comunque, non ci saranno provvedimenti amministrativi generalizzati.