Er presepe formato Alemanno

Dietro il cognome a dir poco teutonico, i Roesler Franz sono romani da generazioni e agli acquerelli di Ettore, pittore capitolino, è ispirato il presepe «romanesco» collocato in piazza del Campidoglio e inaugurato dal sindaco Gianni Alemanno (nella foto). È una ricostruzione particolare, ambientata nell’800, in pieno stile romanesco perché, nella capitale, il presepe vanta una grande tradizione sia nelle famiglie sia nelle parrocchie. Il sindaco di Roma ha naturalmente posto l’accento sul valore di questa tradizione e ha rimarcato il legame con l’arte (in particolare di Roesler Franz) che a Roma è di casa nelle sue mille manifestazioni.