Erano ai domiciliari: sorpresi in un bar

Le elevate temperature di questi giorni sono state fatali per tre pregiudicati. I tre imputati hanno infatti violato la misura restrittiva del tribunale, che aveva disposto per loro gli arresti domiciliari. Spinto dal caldo, il trio di evasori ha lasciato però le proprie abitazioni ed è andato a cercare un po’ di refrigerio in un bar. Gli uomini sono stati denunciati in stato di libertà con l’accusa di evasione dai carabinieri della compagnia di Piazza Dante.