«Erg Renew» continua l’espansione nel mercato dell’energia eolica francese

Erg Renew, la società del gruppo Erg per le energie rinnovabili, fa shopping da circa sei milioni di euro per l’acquisto di due parchi eolici in Francia. La controllata Enerfrance ha infatti siglato ieri un accordo con la società VSB Energies Nouvelles, filiale francese del Gruppo tedesco WSB, attivo nel mercato delle energie rinnovabili, per l'acquisizione di un progetto eolico in Bretagna e di un altro a Sud di Parigi. La prima acquisizione, per 632mila euro, riguarda il 100% della società Eoliennes du Vent Solaire. La società possiede tutti i diritti e le autorizzazioni per la costruzione del parco eolico di Plogastel da 9,2 MW, la cui operatività è prevista entro fine 2010. La seconda operazione riguarda la sottoscrizione di un protocollo di intesa per la futura acquisizione della società Eoliennes de Greneville costituita per la realizzazione di un parco eolico a sud di Parigi per una capacità totale di 20 MW, la cui operatività è prevista entro fine 2011. Raffaele Tognacca, amministratore delegato di ERG Renew, ha commentato: «Queste importanti operazioni, che si sommano alla recente acquisizione, sempre in Francia, del 50% di Cita Wind, ci permetteranno di rafforzare ulteriormente la nostra posizione oltralpe, dove siamo già presenti con una capacità istallata di 55 MW e di compiere un significativo passo nell'attuazione della nostra strategia di diversificazione geografica».