«Erika? Nessun rancore Ma solo indifferenza»

«Non provo nessun rancore per Erika. Mi è indifferente». Omar Favaro parla in un’intervista esclusiva a «Grazia» della sua ex fidanzatina. Il ragazzo è stato condannato a 16 anni di carcere per il delitto di Novi Ligure. «Il rancore - dice - è troppo vicino all’odio. Anche l’odio è un sentimento, proprio come l’amore. Oggi Erika mi è indifferente. L’ho vista in tv che giocava a volley e non ho provato nulla. Omar sta seguendo un programma di riabilitazione, ma non ha mai avuto un permesso per uscire dal carcere. «Erika almeno un’ora di libertà l’ha avuta. A me continuano a negare ogni richiesta di permesso».