Ernst Knam l’«alchimista» e i sapori dell’Amazzonia

Le creazioni dell’«Antica arte del dolce» in via Anfossi 10 sono celebri, con il cioccolato nelle sue mille varianti. Ma per luglio il pasticcere tedesco Ernst Knam ha in serbo una novità: dolci con i frutti tropicali dell’Amazzonia. «Viaggio molto alla scoperta di nuovi ingredienti. Questi frutti, nutrienti e da noi sconosciuti, vengono dal Brasile, il Paese di mia moglie». Gustando una mousse al camu camu, non si accontenta solo il palato: la polpa utilizzata, infatti, proviene da frutta raccolta dagli indigeni dell’Amazzonia e poi acquistata da una ditta svizzera che si sta impegnando in un progetto contro lo spopolamento e il disboscamento della foresta.