VIA ERODOTO

Sfrattato ieri mattina senza incidenti il centro sociale «Tortuga» di via Erodoto 16, zona Greco, occupato da un gruppo «punkabbestia» l’ala più anarcoide del movimento. Tanto che al successivo appello alla mobilitazione, non ha di fatto risposto nessuno. L’occupazione era iniziata il 22 febbraio quando la sedicente «Ciurma del Nautilus» aveva occupato un’area di circa 3.000 metri quadri tra abitazioni e capannoni, subito ribatezzato «Spazio Tortuga». La proprietà aveva presentato querela e ieri polizia e carabinieri hanno provveduto allo sgombero. Dentro 26 persone, tutti maggiorenni, identificati e denunciati, ma comunque usciti senza opporre resistenza insieme ai loro 15 cani.