Eroina nelle patatine Macedone arrestato

Questa volta il fiuto di Pacos, uno dei cani antidroga della Guardia di Finanza di Milano, ha avuto la meglio sull’inventiva e la fantasia di un pusher macedone. Residente a Roma, infatti, K.D. era appena arrivato da Barcellona e passeggiava con un «prezioso» pacchetto in stazione Centrale, dove era appena giunto, sgranocchiando tranquillamente patatine. Sulla sua strada, però, ha incontrato Pacos, il cane della squadra antidroga delle Fiamme Gialle. Il migliore amico dell’uomo si è messo così a puntare il macedone, ma... soprattutto il pacchetto di patatine! Perché dentro, infatti, c’era nascosto un pacchetto di cellophane con un etto di eroina! Insospettiti dalla reazione del cane, i finanzieri hanno bloccato lo straniero. Arrestandolo per detenzione di droga.