Eros in vigna coi vini Chiarlo

Michele Chiarlo è un grande signore del vino italiano, sinonimo di Barbera (ma sono ottimi anche Barolo e Barbaresco, a scanso di equivoci) in quel di Calamandrana (Asti) dove ha sede la sua azienda vitivinicola, 0141.769030, www.chiarlo.it. Il suo Orme su La Court, a Castelnuovo Calcea, è un parco artistico di fascino intenso curato da Lele Luzzati. Venerdì e sabato prossimi, l’1 e 2 luglio, accoglierà l’evento Eros in vigna, «percorso dei sensi tra arte, vino e seduzione». Bandite battute da caserma, le due serate (apertura ore 19) si svilupperanno secondo buon gusto. Tre i momenti principali: Non ci restano che Bacco e Venere, sottinteso dopo che hanno messo al bando il tabacco, talk show sui rapporti tra eros e vino; Eros & vino film, blob semiserio tra i miti del cinema e Diventa modella, set fotografico tra i filari con personale di Norbert Schmelz, maestro del nudo, e reading di poesia erotica, da Dante ai giorni nostri. Si potranno bere grandi vini, non solo Chiarlo, e gustare i formaggi di Negro, i salumi di Truffa da Agliano, la farinata di Nizza, gelati e dolci di Giovine, pasticciere in Canelli.

Annunci

Altri articoli