Esalazioni di catrame Anziano asfissiato

Un uomo di 72 anni, Giuseppe Di Carlo, è morto asfissiato per le esalazioni di catrame. L’episodio è avvenuto ieri, ad Agro di Formello, mentre l’anziano era intento a passare un prodotto sigillante a base di catrame nella sua cisterna per l’approvvigionamento d’acqua dell’orto vicino a casa. L’uomo aveva indossato una mascherina di protezione sul volto, senza tuttavia considerare che questo tipo di intervento non può essere fatto in ambienti chiusi o carenti di aria. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri della Cassia.