Esame antidroga La Turco lascia, Gasparri raddoppia

Prenderanno il via oggi per concludersi il 17 novembre i test volontari antidroga predisposti dal Dipartimento per le politiche antidroga di palazzo Chigi. Ma la corsa a dimostrare la propria integrità è già cominciata. Il primo è stato il sindaco di Roma Gianni Alemanno, che ha già ottenuto il risultato: negativo. E si sono già sottoposti alle analisi anche il ministro della Difesa Ignazio La Russa, il sindaco di Milano Letizia Moratti e il vice Riccardo De Corato. Per una Livia Turco che annuncia il suo no, c’è una Mariastella Gelmini che garantisce il sì. E se Francesco Nucara, segretario Pri, taccia di «fascismo» l’iniziativa, c’è chi il test lo farà doppio: il presidente dei senatori Pdl per esempio ne ha fatto uno sabato «e ne farò un altro» oggi.