Esaote Ceduta a Newco Bertarelli è il primo socio

Siglata per 280 milioni la cessione di Esaote, gruppo genovese è attivo nell’imaging diagnostico, a una newco che ha come primo azionista - al 40% - Ares Life Sciences, un fondo di private equity svizzero che fa capo a Ernesto Bertarelli, e vede poi la partecipazione di tutti gli attuali soci anche se con quote differenti. Intesa Sanpaolo avrà infatti il 20%, Equinox Two e Mps Venture 2 il 13% ciascuno e Carige l’8%. La restante quota (6%) sarà detenuta dal management guidato dal presidente e ceo Carlo Castellano. «Si sono creati i presupposti affinchè un socio internazionale e fortemente specializzato in investimenti in questo settore come Ares, potesse far parte di un nuovo progetto che permetterà a Esaote di continuare nel suo percorso di crescita e sviluppo» ha commentato Gaetano Miccichè, responsabile divisione corporate e investment banking di Intesa Sanpaolo e ceo di Banca Imi.