Esauriti i biglietti per il Forum

Com’era prevedibile i Muse sono riusciti a sbancare il Forum di Assago (sold out il concerto di stasera) e questa già di per sé è una bellissima notizia: capita ormai davvero di rado che una band di grande successo popolare riesca a conservare una sua vera personalità senza scendere a compromessi.
I Muse ai compromessi non ci hanno pensato quando hanno realizzato il loro recente quarto album, Black Holes & Revelations, un disco denso e duro, anche nei contenuti delle liriche. Canzoni, quelle dei Muse, che sono un concentrato di energia e ricerca nei 360° dei territori del rock, da quello più classico fino al progressive ma che arriva anche a vette di metal e glam.
Nei cromosomi di questa band c'è di tutto, anche la musica classica: non è un caso che spesso Matt Bellamy (voce, chitarra e pianoforte) sia stato definito come «il Rachmaninoff della terra d'Albione», infatti il leader del power trio si è spesso ispirato per le composizioni delle canzoni dei Muse a lui ma anche a Tchaikovsky e, nell'ultimo singolo edito dalla band (Knights Of Cydonia), al nostro Morricone.
L'Italia è comunque entrata nel cuore a Matt Bellamy: infatti il leader dei Muse si è fidanzato con una ragazza di Como e si è trasferito sul lago.