Esce il 5 agosto il film di Ponzi

Uscirà nelle sale il 5 agosto A luci spente di Maurizio Ponzi. «In realtà il film era in gestazione da lungo tempo e si tratta di un progetto che coltivo da molto - spiega il regista -. Purtroppo, nonostante il sostegno del Ministero, alla fine sono stati bloccati i fondi di sostegno alla distribuzione e quindi il nostro lavoro è rimasto per mesi in mezzo al guado». A luci spente ricostruisce la vicenda di un regista (Giulio Scarpati) che nel 1943, di fronte all’ordine di lasciare Cinecittà, ricorre al Vaticano per restare a Roma e girarvi un film. Ma quella narrata è soprattutto la presa di coscienza di Elena (Giuliana De Sio) che abbandona il suo status di diva per un cinema della realtà.