Esce fumo dal pullman: i passeggeri si lanciano

Tragedia sfiorata alle 10 di ieri mattina sull’A1 a due chilometri dal casello di Ceprano. Le circa 40 persone che occupavano un pullman in transito sulla Roma-Napoli, direzione nord, hanno visto del fumo entrare nel veicolo e hanno pensato a un incendio. Mentre ancora il pullman era in movimento alcuni passeggeri, presi dal panico, hanno sfondato i finestrini gettandosi in strada, col rischio di essere investiti dalle auto in transito. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Cassino i quali hanno accertato che il fumo proveniva da una perdita d’olio. Il bilancio dell’incidente è di 10 feriti: sono stati medicati sul posto dalle ambulanze del 118.