Esce con l’indulto Arrestato 2 volte in solo dieci giorni

Un pregiudicato uscito con l’indulto è stato arrestato due volte in dieci giorni. E ieri l’uomo, per l’accavallarsi dei procedimenti, non ha potuto partecipare al processo per il primo furto. L’altra notte verso le 2 Rocco Squillacioti, 35 anni, è stato sorpreso insieme con un complice all’interno di un’agenzia immobiliare. Trascorsa la notte in questura, ieri ha partecipato all’udienza per la convalida, per altro concessa dal giudice, dell’arresto e fissato il giudizio al 23 febbraio. Il balordo, quindi, non ha potuto presentarsi al processo relativo al precedente arresto per un altro tentato furto in un negozio, avvenuto il 9 febbraio scorso. Anche questo secondo processo, peraltro, è stato alla fine rinviato, in data 3 marzo. A differenza della prima occasione, ieri il giudice ha convalidato l’arresto ma anche negato la libertà provvisoria.