Escrementi umani davanti alla sede della Margherita

Scritte minacciose inneggianti al nazismo e al fascismo ed escrementi umani disseminati lungo la scalinata dell’ingresso del locale. È quanto trovato ieri mattina davanti alla sezione della Margherita in via Fabriano, Lotto 16, a San Basilio, come reso noto dal V Municipio in una nota. Un telegramma di solidarietà è stato inviato ai dirigenti della sezione dal parlamentare diessino Carlo Leoni che parla di «vergognosa aggressione». Un episodio che testimonia «quanto la destra a Roma voglia far degenerare la campagna elettorale in un clima di tensione». Tuttavia, per Leoni «gesti inqualificabili» come questo «incontrano la condanna di tutto il quartiere le cui tradizioni democratiche e progressiste sono vive nella coscienza di tutti».