Escursionisti rotolano per 90 metri nel burrone

Due escursionisti sessantenni che sono scivolati in un precipizio a causa della neve ghiacciata sono stati salvati, nella tarda mattinata di ieri, dal soccorso alpino e dai medici del 118. Gli escursionisti sono scivolati sul sentiero che conduce alla cima del Pietravecchia, nell'entroterra imperiese.
I due stavano camminando senza l'idonea attrezzatura, quando uno di loro ha perso l'equilibrio ed è rotolato per una novantina di metri, riportando un trauma alla schiena. L'amico, invece, nel tentativo di afferrarlo, ha ugualmente perso l'equilibrio scivolando per una quarantina di metri. Se l'è cavata con la distorsione di una caviglia. Il più grave dei due, quello che ha riportato la lesione alla schiena, invece è stato trasportato al Santa Corona di Pietra Ligure dove è stato ricoverato.