ESECUTIVO DI LARGHE INTESE

L’espressione indica la formazione di un governo con ampio sostegno parlamentare per portare a termine alcuni progetti. Implica la collaborazione degli schieramenti politici. È un governo a responsabilità nazionale, simile a quello di unità nazionale, che però si forma in situazioni di particolare emergenza, come i governi di unità antifascista fino al 1947. Simile anche il caso della solidarietà nazionale, che fra il ’76 e il ’79 vide il Pci favorire (prima con l’astensione, poi col voto a favore), i governi Dc. Un governo di larghe intese esiste oggi in Germania, dove Angela Merkel guida una grande coalizione fra l’Spd e la Cdu-Csu.