Esercizio in utile e punta sui Gormiti

Giochi Preziosi

Il gruppo Giochi Preziosi ha chiuso l’esercizio 2006-2007 con ricavi in crescita del 4,2% a 723,4 milioni, un ebitda di 79,2 milioni (più 22%) e un risultato netto consolidato di 4,5 milioni (meno 5,4 milioni proforma). La posizione finanziaria netta risulta in significativo miglioramento, essendo passata da meno 274 a meno 153 milioni. Il piano industriale è stato aggiornato e prevede per il periodo 2008-2010 ricavi in crescita al tasso medio annuo dell’11%, con l’obiettivo di un miliardo nel 2010. Nel triennio sono previsti investimenti per circa 60 milioni di euro, il 60% dei quali nell’area retail e includono investimenti per la realizzazione di cartoni animati e spettacoli teatrali per la linea dei giocattoli Gormiti.