ESORDIO POSITIVO DEL TECNICO GORIZIANO

Parma La cura Reja porta subito i suoi frutti. Boccata d’ossigeno per la Lazio che non vinceva da oltre un mese e in trasferta addirittura dal 31 agosto. E il ritorno in campo di Ledesma dopo quasi nove mesi per la diatriba in atto con la società fa vedere una squadra diversa nel gioco e nella manovra. Parma migliore, almeno per il numero di occasioni, nel primo tempo nel quale Biabiany sbaglia un gol davanti alla porta. Nella ripresa, dopo l’infortunio di Paloschi, la partita gira a favore della Lazio. Paci respinge dentro la porta un tiro di Floccari, ma l’arbitro non concede il gol che arriva poco dopo con un colpo di testa di Stendardo. Zarate, lasciato in panchina da Reja per oltre un’ora, chiude poi il match con il Parma ridotto in 10 per l’espulsione di Jimenez.