«Espansione» Ecco perché la cura di Obama per l’auto non funzionerà

Barack Obama ha provato a tendere la mano all’auto americana sull’orlo del baratro ma per cambiare realmente il volto alle Big Three di Detroit occorrono «almeno 100 miliardi di dollari nell’arco di due anni». A rivelarlo è David Cole, uno dei massimi esperti Usa dell’industria delle quattroruote, in un’ampia intervista al mensile Espansione in edicola domani con il Giornale. Non solo, la «cura ecologica» imposta dalla Casa Bianca è inutile - prosegue lo studioso - perché gli americani amano suv, pick-up e minivan. In sostanza se Obama «vuole realmente la rivoluzione industriale verde deve tassare la benzina come in Italia. Ma non lo farà mai», attacca Cole. Tra i molti altri servizi di Espansione, c’è quindi la risposta della Fiat alla sfida tecnologica e una guida per risparmiare sull’assicurazione auto.