Esperimenti dall’India nelle cucine del «Tara»

Polpa di melanzane grigliate sul fuoco vivo trasformate in mousse con la mezzaluna e cotte in padella con cipolla, pomodoro, aglio e aromi; cosce di pollo marinate nello yogurt con spezie e cotte allo spiedo nel forno tandoori, servite calde con insalata e cipolla. Questo e altro potete gustare da «Tara», che non vuol essere soltanto un ristorante indiano ma anche un luogo accogliente per passare una serata o un pranzo un po’ diversi dal solito. Da novembre, tutti i martedì e mercoledì, si può gustare un menu per due a un costo speciale: voi ordinate per due l’antipasto, un piatto tandori o di curry di carne, oppure verdure accompagnate con riso basmati con pane tipico indiano. Seguirà il dolce del giorno. Caffè, il vino e la birra sarà offerto dai titolari. Il tutto a 25 euro coperto incluso. Info: Via D. Cirillo 16. Tel. 02 3451635. Prezzo medio intorno ai 25 euro bevande escluse. Sempre aperto, tranne il lunedì a mezzogiorno. La cucina chiude alle 23.