Esplode autobomba Un morto e 12 feriti

Beirut. È di almeno una vittima e di dodici feriti il bilancio provvisorio dell'esplosione avvenuta ieri notte a Beirut, nel quartiere cristiano di Ashrafiya. L'esplosione è avvenuta alle 23.55 locali (le 22.55 in Italia) di venerdì nella zona Est della città, nel quartiere di Gettawi, a ridosso degli altri quartieri cristiani di Gemmaiyze e Achrafiyeh, non lontano dal centro di Beirut. L'autobomba è esplosa nei pressi della sede della Banca Byblos a Gitawi, che ha riportato ingenti danni. Si tratta dell’ultimo di una serie di attentati che - dopo l'uccisione dell'ex premier Rafik Hariri il 14 febbraio - continuano a scuotere periodicamente Beirut.