Esplode la caldaia: tre gli ustionati

È di tre feriti il bilancio a seguito dell’esplosione avvenuta ieri pomeriggio in una villetta di Formello, alle porte di Roma. Al momento dello scoppio, causato probabilmente dal malfunzionamento di una caldaia, in casa si trovava l’intera famiglia; marito e moglie e due figli di 12 e 15 anni. Feriti lievemente madre e figli, in stato di shock, mentre il capo famiglia, 45 anni, è stato ricoverato al policlinico Sant’Andrea per le gravi ustioni riportate. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno dichiarato la struttura inagibile.