Esplode la rabbia dei residenti nei quartieri assediati dai furti

Giornata di controlli a tappeto negli insediamenti della Capitale. Alla Rustica in 50 sorpresi senza documenti: allontanati dal campo

da Roma

Furti di auto, motorini, prostituzione e agguati nel cuore della notte. Il Casilino, La Rustica e Ponte Mammolo, quartieri periferici e popolosi della capitale, sono bombe a orologeria. La situazione rischia di esplodere da un giorno all’altro a causa della difficile convivenza tra nomadi e romani.
Ieri, i vigili urbani hanno penetrato il cuore del campo rom di via di Salone, alla Rustica, il più grande della città, dove risiedono stabilmente 700 tra serbi, bosniaci e romeni, il 50 per cento minorenne. Cinquanta persone, trovate senza documenti, sono finite davanti agli agenti della municipale e della Questura, che hanno controllato identità ed eventuali precedenti penali. I fermati non potranno più rientrare nella favela, perché trovati senza autorizzazione e sette di loro sono stati segnalati al Comune, in attesa di una possibile espulsione dall’Italia. Identica misura per gli assegnatari dei moduli abitativi che ospitavano gli «illegali». Nel corso del blitz sono stati sequestrati anche autocarri e auto senza assicurazione.
A Roma i controlli all’interno degli accampamenti sono aumentati negli ultimi giorni, per cercare di arginare le presenze irregolari e porre un freno alla prostituzione minorile, a furti e rapine. Critico resta però il quadro nella bidonville del «Casilino 900» e di «Ponte Mammolo». In quest’ultima romeni e bulgari sono rimasti in pochi. La maggior parte era fuggita a settembre, dopo la «visita» di una quarantina di cittadini armati di catene e molotov, stanchi di tollerare la microcriminalità. Altri erano stati sgomberati dalla municipale due mesi più tardi. Ma molti sono tornati, creando una nuova ondata di insofferenza. Nulla, rispetto a quella che anima le famiglie che abitano vicino al «Casilino 900» dove, nonostante operazioni e proclami dell’ex giunta Veltroni, vivono ancora 1.500 rom.