Esplode la rivolta contro le strisce gialle

Strisce gialle a go go, cittadini in rivolta: residenti e commercianti di San Fruttuoso, Albaro, Sampierdarena e Sestri Ponente, letteralmente esasperati dagli ingorghi stradali e dai rischi per l’incolumità delle persone provocati dalle corsie riservate ai bus - come dimostrano i numerosi incidenti, uno mortale, dei giorni scorsi -, fanno esplodere clamorosamente la protesta. E, dopo gli «assaggi» dei giorni scorsi, minacciano manifestazioni di forte impatto e a oltranza: «Siamo decisi a bloccare anche il Salone nautico!» tuona Aldo Praticò, consigliere comunale di An che è alla testa del gruppo, sempre più folto, dei contrari alle iniziative decise dal Comune. (...)