Esportare l’immondizia costa 10 milioni d’euro

Si spenderanno intorno ai 10 milioni di euro per portare in Germania, nelle prossime settimane, circa centomila tonnellate di spazzatura prodotte in Campania. I rifiuti saranno trasferiti a bordo di treni che probabilmente, come già avvenuto in passato, partiranno da una stazione del Salernitano. Si tratta di una soluzione tampone per fronteggiare l'ennesima crisi che sta investendo la Campania e che in assenza di soluzioni radicali è destinata ad aggravarsi ancor di più. Ogni giorno verranno portate via dalla Campania circa 600 tonnellate di spazzatura: si tratta di meno di un decimo del quantitativo che viene quotidianamente prodotto nell'intera regione (circa 7200 tonnellate).