Esposizione del Fai A San Fruttuoso la Liguria di Discovolo

La luminosa ed emozionale pittura del Maestro Antonio Discovolo (Bologna 1874 - Bonassola 1956) è protagonista del nuovo evento organizzato dal FaiI - Fondo Ambiente Italiano all' Abbazia di San Fruttuoso a Camogli. Fino al 30 settembre gli spazi del Complesso Monumentale ospiteranno infatti un'importante mostra che si prefigge di celebrare - dopo 25 anni dall'ultima esposizione antologica pubblica - le opere di questo pittore, esponente di spicco dell'arte ligure molto apprezzato e ricercato nell'ambito del collezionismo italiano. La mostra - a cura di Franco Dioli - vede esposte circa una sessantina di opere provenienti da gallerie pubbliche, enti e collezioni private, attraverso le quali i visitatori potranno percepire il forte legame creatosi nel corso del tempo tra l'artista bolognese e il territorio ligure. Nei suoi dipinti Discovolo è stato capace di focalizzare l'attenzione sugli aspetti naturalistici e umani della Liguria, in particolare sugli effetti di luce prodotti dal mare e dal cielo dei quali è stato attento esploratore e poetico narratore.