Espulsa Federica l’irascibile

L’ex modella romana che ha tirato un bicchiere a un concorrente del
reality ieri è stata fatta uscire dalla Casa. Lacrime di coccodrillo
della ragazza che non sembra pentita per nulla

Ci hanno messo una settimana a decidere. Ovvio, meglio aspettare la puntata settimanale in prime time e creare più suspence. Ma, come prevedibile, Federica è stata espulsa dalla casa del Grande Fratello. L’ennesimo «caso» di cui quest’anno è pieno il reality (che non per nulla fa il pieno di ascolti) è stato risolto ieri sera. A Federica il Grande Fratello non può perdonare di aver scagliato, martedì scorso, un bicchiere contro Gianluca in un momento di rabbia. Un’azione che è degenerato in un violento battibecco tra i due, tanto che gli altri concorrenti hanno dovuto trattenerli prima che venissero alle mani. Alessia Marcuzzi, in apertura di puntata, ha letto un comunicato del Grande Fratello che stigmatizzava comportamenti di questo genere. Federica si è scusata definendo il proprio comportamento «vergognoso» e, con un lungo piagnisteo - più finto che vero - si è sorbita la ramanzina della mamma in videoclip. Nonché le ire di Alfonso Signorini che, sullo scranno del Grande Fratello, si è ormai infilato i panni del fustigatore televisivo. La settimana scorsa ha passato per le armi la hostess Martani, stavolta è toccata a Federica. Che del resto se lo merita ampiamente, dato che finite le finte lacrime, è uscita dal confessionale sorridendo come una bimba che ha appena fatto una marachella mostrando ampiamente di non essere per nulla pentita dell’accaduto. Del resto, la sua breve storia all’interno della Casa la dice lunga sull’equilibrio psichico dell’eccentrica ex modella romana biondo platino che ha fatto di tutto per farsi notare. Eccessiva, sopra le righe, irascibile, arrogante, ammaliatrice e capricciosa, ha cominciato la sua prova dentro la Casa alzando la maglietta e mostrando il seno nudo nonostante la presenza di una concorrente ben più potente in fatto di tette, la Cristina con la sua sesta rifatta. Ha espresso pure il suo «amichevole» pensiero sugli omosessuali: «Se il mondo fosse pieno di froci sarebbe una tragedia, non si può parlare di normalità». Poi è passata all’azione irretendo Nicola e trascinandolo in una perversa relazione di amore odio. Certo lui ci si è buttato a capofitto, sia sotto le lenzuola, sia dentro una situazione da immediata psicanalisi. Non paga: ha avuto da dire con buona parte dei concorrenti. E, infine, il tocco finale, imbufalirsi contro Gianluca durante una discussione e lanciargli un bicchiere che lui ha prontamente schivato. Ne è seguita una discussione durata giorni in cui lei ha fatto pure fatica a chiedere scusa. Alcuni concorrenti hanno chiesto che venisse espulsa dalla casa. Infine la squalifica. Peccato che ora non scomparirà perché farà il giro di tutte le trasmissioni Mediaset che si occupano del Gieffe. E comunque liti e insulti sono continuate in studio tra i parenti dei concorrenti che si sono minacciati di ritorsioni. Decisamente un po’ troppo, anche per il «Grande fratello».

Per il resto la puntata di ieri si è occupata degli amorazzi scoppiati dentro la Casa, quelli tra Marco e Vanessa. Con un incredibile incontro con la fidanzata di lui che lo minaccia di cambiare letto oppure non la ritrova più una volta uscito dalla Casa. Infine l’ingresso di una nuova concorrente al posto della hostess Martani uscita la settimana scorsa per riprendersi il suo lavoro. Hanno innestato una biondona sexy di origine polacca: si chiama Laura Drzewicka e fa la fotomodella. Così tanto per movimentare gli ormoni dei maschietti.