ESSERE CONSAPEVOLI DELLE PROPRIE RADICI

Caro Lussana, il tema dell’identità culturale nella nostra amata Liguria è cosa che scalda il cuore e che affascina tutti coloro che sentono l’importanza dell’appartenenza. Giocando un po’ con le parole, in un’efficace quanto banale e riduttiva sintesi mediatica, si potrebbe arrivare a dire «dal passato lo sviluppo del presente». Un passato che torna e che ogni giorno che passa sembra essere, un po’ per scelta ed un po’ per sorte, il vero king maker per il futuro della Liguria. La curiosità e la passione intellettuale mi portano a fare alcune riflessioni sui concetti comparsi in questi giorni su il Giornale attraverso i contributi provenienti da significativi personaggi della vita sociale e culturale ligure.
L’humus culturale e mentale che anima il dibattito è per tutti noi saldamente ancorato ad un forte sentimento di amore e rispetto per la terra di Liguria. In questo contesto di analisi la storia è (...)
SEGUE A PAGINA 48