«Essere» in mostra Bulgari all’asta per beneficenza

Milano preziosa. Ieri al Four Seasons di via Gesù, l’asta benefica super chic (e rigorosamente su invito) di Bulgari. E fino a oggi, alla galleria Terzo Millenio di via Sant’Andrea, la mostra di Essere Gioielli. Nuova collezione per Essere Gioielli. Forme rigorose e attuali che «esprimono l’evoluzione con il movimento, la trasformazione e la ricerca». La collezione è infatti proiettata sul domani e si chiama «Tempo futuro». Ogni pezzo è unico, lavorato artigianalmente e coniuga diversi metalli: dall’oro, all’acciaio alla fibra di carbonio - tagli insoliti per le pietre preziose. Tutto all’insegna del movimento: i gioielli Essere seguono ogni minima oscillazione di chi li indossa. Bulgari ha battuto all’asta 150 pezzi tra gioielli, orologi e argenti. Pezzi caratterizzati dal design e dal pregio distintivo del marchio. Tra i più importanti un anello in platino con zaffiro di 10 carati e diamanti del valore base d'asta di 60mila euro e un orologio da donna «Quadrato» in oro bianco con rubini e diamanti del valore base d'asta di 49mila euro. Il 25 per cento del ricavato dell’asta sarà devoluto da Bulgari al Comitato Terry Fox e andrà a sostegno della ricerca per una nuova soluzione terapeutica del tumore al seno, condotta dall'Istituto Europeo di Oncologia di Milano e dalla Fondazione Maugeri di Pavia.