Estate a Santa Margherita tra divertimento e relax

Discoteca per i più giovani, ma anche liscio, jazz e spettacoli per bambini

Cittadina per giovani in cerca di movida o tranquillo borgo per famiglie e pensionati desiderosi di relax? Santa Margherita Ligure prova a risolvere un dilemma che si trascina da anni con una rassegna di eventi estivi più sensibile all'universo giovanile. Una novità, questa, che non intacca però l'attenzione rivolta a chi ha qualche primavera in più sulle spalle. L'assessore al turismo, Giuseppe Pastine, promette così «un mix di relax e divertimento» concentrato in circa 80 iniziative. Tra maggio e ottobre. Tra conferme e novità. Le seconde, come anticipato, interessano i teen-agers e consistono in cinque serate all'insegna della musica da discoteca in collaborazione con Radio 105 e Radio Club Levante: il 21 luglio e l'1, il 13, il 18 e il 29 agosto presso i Giardini a Mare.
Numerosi anche gli appuntamenti culturali, per lo più ospitati a Villa Durazzo. Tra questi la terza edizione del Premio Giornalistico Internazionale in data 25 giugno e la «Tigulliana Estate», rassegna di incontri con personaggi celebri che si svolgerà dal 3 al 30 luglio.
Dal 21 al 24 agosto ritorna il Festival Tigullio a Teatro curato dall'attore Pino Petruzzelli, quest'anno concentrato sul tema del rapporto tra l'uomo e la natura, mentre il 25 ottobre riflettori puntati su un altro Premio Internazionale, quello per l'Economia.
Denso il programma dei concerti: il 9 luglio la tradizionale «rassegna jazz summer» porterà a Santa il celebre trio dei Brad Meldhau. Confermato il Premio Bindi, con appuntamento nei Giardini a Mare l'11, il 12 e il 13 luglio.
Inedito, invece, il Tigullio International Festival «Rapsodia in Blues», organizzato dal Comune in collaborazione con Rapallo e Zoagli, di tappa a Santa Margherita il 16 e il 23 luglio in Piazza Caprera e il 6 agosto nei Giardini a Mare.
Era alta l' attesa di conoscere la data e il protagonista del Palco sul Mare, il festival che nelle scorse edizioni ha infiammato il pubblico sull'onda delle musiche griffate Negrita, Vibrazioni e Irene Grandi. Il giorno cerchiato sul calendario è il 22 luglio, ma l'amministrazione si prende ancora tempo per capire chi, fra le star in ballo, può garantire maggiore afflusso di pubblico. Tre le alternative: Max Gazzè, Daniele Silvestri e Giuliano Palma. Da segnalare l'evento di mercoledì 20 agosto a Villa Durazzo, dove l'Orchestra Sinfonica di Sanremo si esibirà in un prestigioso trionfo di canzoni napoletane. Ma l'estate sammargheritese non sarà avara nemmeno con gli amanti del ballo liscio, protagonista di sei serate dall'8 luglio al 19 agosto.
Dodici invece gli spettacoli per i più piccoli, che si svolgeranno prevalentemente nel Parco del Flauto Magico. Proseguono, infine, i contatti tra l'amministrazione e l'associazione commercianti per l'organizzazione della Notte Bianca, annunciata nei giorni scorsi e attesa per fine agosto. Tutte le informazioni sugli eventi sono disponibili presso l'Infopoint di Piazza Vittorio Veneto.