Estate sulle Alpi salisburghesi Dove la montagna è per tutti i gusti

Un'estate in montagna, tra natura e relax. Con un brivido d'adrenalina, sulle ripide discese per bici sportive. E l'aggiunta di note musicali sulle vette al calare della sera. A Leogang e dintorni, in Austria, nel Salisburghese (a circa 75 km da Salisburgo, 170 da Monaco e 140 da Innsbruck) il soggiorno ad alta quota, nei mesi più caldi dell'anno, diventa adatto per tutti i gusti e le età. Anche per i più giovani, o gli amanti dell'avventura che possono divertirsi sulle piste del Leogang Bike Park, il più grande in Europa per montain bike, dove dal 29 agosto al 9 settembre si svolgerà il campionato mondiale della disciplina (Uci Montain Bike & Trial World Championship 2012, www.saalfeldenleogang2012.at). Oppure cimentarsi nel volo mozzafiato del Flying Fox XXL, lanciati, in piena sicurezza, per 1,6 km, verso la valle a una velocità di 130 km all'ora (www.flying-fox-xxl.at). Anche i bambini possono vivere esperienze entusiasmanti ed educative, a contatto con animali e piante, nei tanti parchi tematici della zona a loro dedicati. Il complesso Saalbach, Hinterglemm, Leogang offre 400 km di percorsi ciclabili ed escursionistici e cinque funivie che conducono ai monti panoramici: Kolmais, Schattberg, Reiterkogel, Kwölferkogel e Asitz. Su quest'ultima vetta (1760 metri), meritano una visita il birrificio più alto d'Europa, AsitzBräu (www.asitzbraeu.com) e il ristorante museo The Alte Schmiede che conserva, tra le varie testimonianze della tradizione montana, anche un molino del 1885. Fino al 16 agosto, tutte le sere (ore 19.30), nello spazio fuori dalla funivia, si susseguiranno concerti jazz, blues, folk e di musica classica, mentre, scendendo a valle, Saalfelden, il centro più popoloso del distretto di Pinzgau, ospiterà, dal 23 al 26 agosto, la 33° edizione internazionale del Festival di jazz (www.jazzsaalfelden.com:80/).
Tra i principali musei di Loeogang - il cui nome è quasi sempre associato a Saalfelden- si segnala quello minerario dell'argento e dell'arte contemporanea, con le opere dell'illustratore austriaco Alfred Kubin. Fuori dal paesino, su un altopiano soleggiato di 850 metri, si trova l'hotel Der Krallerhof, quattro stelle superior, che fa parte del gruppo Best Wellness Hotels, marchio che raggruppa 27 hotel di alto livello in Austria e in Alto Adige (www.wellnesshotel.com; www.krallerhof.com). La struttura, dotata di 124 camere e suite, è nota per la sua oasi benessere Refugium, che accoglie, in 2.380 metri quadrati, due piscine esterne e una interna con sauna per famiglia, bagno turco, idromassaggio, tiepidarium, cabina a infrarossi, massaggi e trattamenti ayuverdici, area fitness con training personale. E soprattutto si distingue (come gli altri alberghi Best Wellness) per la cura del sonno grazie a sleeping room, progettate con materiali architettonici (dal legno all' illuminazione, dai colori delle pareti a materassi e cuscini) che favoriscono il relax e alla consulenza di un coach del sonno a disposizione della clientela per corsi individuali. Der Krallerhof propone, inoltre, un club per bambini dove vengono seguiti da un animatore, l'accesso gratuito in estate alla funivia per Asitz, ammette la presenza di ospiti con cani e offre la possibilità di cenare, previa prenotazione, nell'adiacente baita KrallerAlm, con suggestivi arredi di montagna e animata, di sera, da eventi e dj set. Prezzi da 130 euro a persona per notte, comprensivi di pensione completa, torte e gelati pomeridiani; (in occasione dei 20 anni di Best Wellness, pacchetto speciale in estate: da 359 euro a persona, per due pernottamenti in stanza doppia, con pensione completa, bagno allo champagne in vasca per due, massaggio all’olio aromatico, prima colazione in stanza con spumante). Per arrivare: aeroporto di Monaco o Salisburgo, o in treno fino alla stazione di Wörgl, collegamento in autobus fino a Leogang e di lì navetta gratuita per l'hotel.
Da non perdere, inoltre, a pochi chilometri da Leogang, una visita al lago Zeller See e al tranquillo ed elegante paesino che vi si affaccia, Zell am See, con la sua lunga passeggiata che costeggia la riva. Altri due hotel del gruppo Best Wellness accolgono il cliente con interessanti soluzioni di soggiorno: Il Mavida, quattro stelle superior, 47 camere di design e suite, Spa e Balance Center di 1.400 metri quadrati, accesso al lago privato, assistenza bambini, piscine (www.mavida.at, da 250 euro a persona per due pernottamenti in doppia, pensione completa). E il classico e aristocratico Salzburgerhof, cinque stelle, 75 camere, con cucina premiata con due cappelli dal cuoco Gault Millau e castello benessere per trattamenti estetici e fitness, (www.salzburgerhof.at, da 160 euro a persona, con mezza pensione).