Un’estate in ufficio? Meglio se c’è il gadget

Valeria Arnaldi

Per qualcuno è un obbligo, per altri una scelta. Fatto sta che sempre più romani trascorrono agosto al lavoro, un po’ compatiti e un po’ invidiati (vuoi mettere beneficiare di una città col traffico dimezzato e di quel telefono che non squilla mai?): basta aggirarsi per Roma per accorgersi che il deserto agostano degli anni scorsi è un ricordo. E a confermarlo - è notizia di pochi giorni fa - sono i dati sulla raccolta dei rifiuti da parte dell’Ama, molto maggiori degli anni precedenti (strano destino: spiati dal cassonetto).
Ma chi proprio non si consola può trovare spicchi d’estate anche in ufficio. Dove tra un pc e una stampante si fanno largo mode e tendenze dedicate al relax. Dai centri di informatica e pc style ai negozi di hi-tech, accessori, curiosità e gadget, da Mediaworld e Vobis a Tech it Easy, passando per Hello Kitty & Friends e Jam, il mercato capitolino propone decine di più o meno grandi ausili per vincere caldo e stanchezza. Si comincia con i minifrigo di diverse fogge e dimensioni. I più trendy sono a forma di uovo con led luminosi o rossi con il logo Coca Cola, disponibili anche nella versione che distribuisce lattine. Ideali per contenere stuzzichini, frutta e bibite fresche, vengono spesso usati anche per mantenere inalterata la qualità dei cosmetici, che altrimenti rischierebbero di rovinarsi con il caldo. Per l’acqua ci sono i dispenser american style da scrivania. Il più ambito dalle donne è firmato Hello Kitty e ha una capacità di otto bicchieri. Il segreto della felicità passa per la porta usb che, ideata per consentire il collegamento di più periferiche hardware, oggi consente di arredare la scrivania con accessori di lusso. Sì, quindi, alla mini-lampada - anche in versione abatjour - al ventilatore e al sottobicchiere refrigerante per mantenere in fresco ciò che si sta bevendo. Bene anche elementi decorativi come lucine, palme in plastica che ballano al suono della musica e acquari con pesci finti che, con il loro movimento, dovrebbe rilassare chi li guarda. Più efficaci i massaggiatori per il corpo o specifici per gli occhi, provati dalle ore passate davanti al pc.
Ancora relax, ma stavolta profumato con i diffusori usb di aromaterapia: essenze di camomilla, ginepro e rosmarino stabilizzano l’umore, quelle di arancia amara e lavanda favoriscono la distensione. Per cercare di distrarsi tra un impegno e l’altro, si può ricorrere alla piastra per dischi in vinile che consente di trasformare il contenuto degli lp in formato mp3, o, accompagnata da un apposito programma, di improvvisarsi dj, mixando ritmi diversi per atmosfere da beach-party. Dal Giappone, per ora disponibile solo su internet, la camicia con aria condizionata, da collegare alla porta usb mentre si è al lavoro o da usare con batteria in strada. Con una piccola bocchetta sulla schiena, consentirebbe di mantenere costantemente fresca la temperatura al suo interno. Gli americani rispondono con una lampada abbronzante da applicare ai lati dello schermo. Per chi ama svaghi più tradizionali, la soluzione arriva dai mini-giochi in plastica o metallo, grandi pochi centimetri per poterli rapidamente nascondere nel cassetto. Ce ne sono per tutti i gusti, dal kit buca-mazza-pallina per appassionati di golf, alla piattaforma per il lancio del ferro di cavallo, dalle piste da bowling alle racchette per trasformare la scrivania in un tavolo da ping pong. E ancora, dama e scacchi magnetici, biliardo e biliardino, roulette, filetto, backgammon e battaglia navale. Fabriano, inoltre, propone il kit per realizzare aeroplanini perfetti.