Estate di volontariato, un viaggio nelle carceri

È partito «Giovani e Servizio», un programma di iniziative promosso dalla Caritas Ambrosiana pensato per mobilitare il mondo giovanile sui temi del volontariato. Sabato 19 maggio, 250 ragazzi e ragazze entreranno nelle carceri del territorio diocesano, in particolare nei penitenziari di Opera, San Vittore, Bollate e quelli di Busto Arsizio, Monza e Varese dove, insieme ai cappellani, incontreranno i detenuti giovani. Nei mesi di luglio e agosto, i giovani potranno partecipare ad uno dei cantieri della solidarietà, soggiorni dai quindici giorni alle tre settimane, promossi nei paesi in cui Caritas è presente con i propri operatori (Bulgaria, Moldova, Montenegro, Romania, Turchia, Giordania, Palestina, Libano, India, Etiopia, Bolivia, Nicaragua). Info: www.caritas.it.