Estemporanea di pittura

Undici artisti per una mostra, «Architetture da spiaggia». È la prima edizione di una estemporanea di pittura che si terrà oggi ai Bagni Mangini in via Lungomare Lombardo 21. Gli artisti, italiani e non, invitati a partecipare, sono accomunati dalla scelta di vivere in una città di mare ma provengono da realtà artistiche e culturali differenti. Sono per la maggior parte pittori «da studio» e per loro l’estemporanea di pittura è un’esperienza nuova. L’inzio dei lavori è fissato alle 10.30, il pubblico avrà così occasione di vedere in uno spazio circoscritto diversi artisti al lavoro.
Alle 18 è prevista la consegna delle opere che saranno giudicate da una giuria tecnica e da una giuria popolare: ogni persona presente al momento dell’esposizione delle opere potrà votare la preferita e contribuire a descetare il vincitore. Nel corso della giornata verrà fatta una raccolta di fondi a favore di Emergency.