Adesso Hamas dà la caccia ai «capelloni»

Gaza Linea dura della polizia islamica di Hamas contro i ragazzi della Striscia di Gaza che osano ostentare lunghe chiome dalla foggia «occidentale»: almeno una decina sono stati fermati negli ultimi giorni per questo motivo, alcuni percossi, altri trascinati in commissariato, altri ancora rasati sul posto. L'episodio ha destato impressione nel territorio palestinese, anche perché giunge a una settimana dall'annuncio di Hamas di voler imporre classi separate per sessi ai bambini di età superiore ai nove anni. La polizia afferma che gli agenti hanno agito con severità contro quei giovani non tanto per il loro aspetto esteriore, quanto perchè «si erano permessi di apostrofare con parole immodeste» ragazze che uscivano dalle scuole.