ALLARME HI-TECHMissionaria calabrese su Facebook: «Sono in ostaggio»

«Ho paura, sono in ostaggio». Così scriveva sulla sua pagina facebook, durante i momenti di terrore dell'assalto, Rita Caparra, la missionaria laica di Cirò Marina (Crotone) che era fra gli ostaggi di Nairobi. La donna è poi riuscita a mettersi in salvo. È stata la sorella a raccontare della «prontezza» della missionaria, che ha subito dato l'allarme su facebook e in un altro post ha aggiunto: «Devo aspettare, sono chiusa in un negozio del centro commerciale». Rita Caparra, 57 anni, appartiene a una nota famiglia si produttori vinicoli di Cirò ed era nel centro commerciale con una rappresentante dell'Ambasciata. È fisioterapista e laica Missionaria della Consolata e fa la volontaria in Kenya.