Allarme terrorismo: Al Qaeda è pronta a colpire gli Usa

Secondo la Cbs il complotto terroristico contro le ambasciate Usa, che ha portato alla chiusura di 22 sedi diplomatiche nel mondo arabo, sarebbe già in corso. Attentatori pronti

Il dipartimento di Stato Usa ha annunciato che prolungherà fino al 10 agosto - originariamente doveva essere solo per la giornata di domenica - la chiusura di ambasciate e consolati dopo la minaccia di un attacco ad opera di al Qaeda contro gli interessi americani nel mondo. Non ci sono nuove minacce ma si è deciso soltanto di aumentare le misure precauzionali dopo i piani di attacco intercettati nei giorni scorsi. Le sedi diplomatiche interessate erano 21: tutte quelle in Medio Oriente ed in Nord Africa ed in altri Paesi musulmani. Alcune ambasciate come quelle di Kabul, Baghdad e Algeri riapriranno oggi.

Torna la paura in America. Dopo l'allarme che ha spinto gli Stati Uniti a chiudere le ambasciate in ventuno paesi, Obama ha incontrato i massimi vertici della sicurezza per esaminare "potenziali minacce che si verificano nella penisola arabica o provenienti da quella zona". Secondo quanto rivela la tv americana Cbs il piano eversivo contro gli Usa sarebbe già in atto, nel senso che tutto sarebbe pronto per sferrare l'attacco (o gli attacchi). Di cui ovviamente al momento non si conoscono ancora né il luogo, né i tempi né gli obiettivi. L'allarme è preso in seria considerazione perché la segnalazione ricevuta dall'intelligence arriva da fonte considerata attendibile. Sono una ventina in tutto le ambasciate degli Stati Uniti in Medio Oriente, Nord Africa e Asia che resteranno chiuse, oggi e domani. Lo stesso avverrà in Yemen per le sedi diplomatiche di Germania, Gran Bretagna e Francia.

"Siamo di fronte a un flusso di minacce significative a cui stiamo reagendo", ha detto all'Abc il generale Martin Dempsey, capo degli stati maggiori delle Forze
armate. "Queste minacce - ha aggiunto Dempsey - sono più specifiche rispetto al passato e il loro scopo non è solo attaccare gli Stati Uniti ma l’Occidente
". D'accordo con lui Peter King, presidente della sottocommissione Terrorismo e intelligence del Congresso: "Non abbiamo più dubbi che ci sia un complotto e che si stiano preparando gravi attacchi. Sono circa sette-otto anni che partecipo a briefing e vengo informato in modo regolare su questi temi. E posso dire - spiega alla Cnn - che questa è la minaccia più specifica che abbia mai visto in questi anni. Qui non si tratta solo di connettere le supposizioni: c’è una informazione molto specifica sul fatto che si stanno pianificando attacchi. Ma ovviamente non sappiamo dove".

Obama, pur non avendo cambiato il suo programma, dalla residenza di Camp David resta costantemente informato su ogni sviluppo dal suo team della Sicurezza Nazionale. Resterà a Camp David anche oggi, per festeggiare il suo 52° compleanno. Il presidente ieri ha giocato a golf, cercando di ostentare tranquillità. Ma il clima è pesante. L’America vive con ansia queste ore. E tutti sperano che sia solo un falso allarme.

L'allarme dato dall'intelligence Usa viene rilanciato anche dall’Interpol, che indica espressamente Al Qaeda come il mandante degli ultimi assalti armati in diverse carceri in Iraq, Libia e Afghanistan, con l’evasione di centinaia di estremisti e terroristi. "Sospettando l’implicazione di Al Qaeda in diverse evasioni che hanno consentito la fuga di centinaia di terroristi e criminali - si legge in una nota dell'organizzazione di polizia internazionale - l’Interpol lancia un allarme chiedendo l’assistenza dei suoi 190 Paesi membri perché stabiliscano se questi episodi recenti siano coordinati o collegati".

"Un grosso attacco dal grande significato strategico". Sono le parole usate da alcuni terroristi affiliati ad al Qaeda, intercettati dall’intelligence Usa. Lo rivela la tv americana Abc.

Commenti

maxaureli

Dom, 04/08/2013 - 15:21

"Tutta l’America vive con ansia queste ore." ... a me non mi pare. Tutto tranquillo da queste parti. LOL...

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 04/08/2013 - 16:36

Spero solo che lascino in pace il resto dei cittadini americani.In quanto al resto ,liberi di sparare al piccione.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 04/08/2013 - 17:42

il Grande e Potente presidente degli USA

rusty

Dom, 04/08/2013 - 17:45

Al prossimo atentato negli Stati Uniti, questi "sand niggers" prendono una di quelle punizioni esemplari che ricorderanno per tutta la vita. Non se ne puo' piu' di questa marmaglia islamica..

Ritratto di Giuseppe da Basilea

Giuseppe da Basilea

Dom, 04/08/2013 - 20:02

Non allarmatevi,tutto cio' e' Preparato dalla CIA, in modo che l' America, possa continuare a spiarci, e ascoltare le nostre telefonate. E solo la scusa creata a regola d' arte.

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 04/08/2013 - 20:16

Tanti auguri, a me non me ne può fregare un k...o di una persona del genere, ne prendano atto gli americani, l'Italia ha già dato troppo per questa gente si arrangiassero

Luigi Farinelli

Dom, 04/08/2013 - 20:41

Questa volta l'attentato sarà eseguito in maniera da evitare di dover poi propalare attraverso i media le bufale pazzesche (anche comiche, nonostante la tragicità estrema dell'evento) che dovevano giustificare quello dell'11 Settembre per il "popolo bue"?

Kaiser Karl V

Dom, 04/08/2013 - 22:17

Sì, Al Qaida festeggia il compleanno del miglior alleato che abbiano mai avuto! Un musulmano infiltrato che sta distruggendo la civiltà Europea dall'interno. E Gasparri l'aveva pure detto, nel 2008, che "l'elezione di Obama è una vittoria di Al-Qaida" [cit.]

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 06/08/2013 - 02:37

ASPETTO ANCORA IL BOTTO.Poi vedremo come si comporta il divo nero.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 06/08/2013 - 02:43

xkaiserkarlv- Infatti si vedono i risultati -Economia mondiale a pezzi, america su vari fronti in cerca di petrolio.Noi in mezzo ad una strada.Guerre in tutto il nord africa,le agenzie americane a giudicare l' ABC delle nazioni . Tutto questo lo dobbiamo ad un falso MUSSULMANO , born in the USA , che tutti i comunisti europei aspettavano per consegnare l' europa agli arabi.E sospettoso gia il tentennare di osama alla cattura di obama.????????????