Ancora violenze in India: branco stupra e impicca 2 ragazzine "senza casta"

Due cugine adolescenti violentate ore da una banda di balordi che poi le ha impiccate a un albero di mango

Ancora violenze e l'India ripiomba sotto uno choc che toglie il fiato. Due cugine adolescenti "dalit" (senza casta) sono state violentate ore da una banda di balordi che poi le ha impiccate a un albero di mango. Per questo brutale omicidio sono state arrestate sette persone, fra cui due agenti.

Come racconta l’agenzia Pti, le due ragazzine di 14 e 15 anni vivevano nella stessa casa a Katra, villaggio dell’Uttar Pradesh. Appena si sono accorti che le due ragazzine erano scomparse, gli abitanti del villaggio hanno subito avviato una caccia all’uomo. Purtroppo sono arrivati solo in tempo per scoprire i cadaveri che pendevano da un mango nell’area di Ushait.

Inizialmente la polizia è sembrata restia a registrare la denuncia della scomparsa, ma la pressione popolare ha costretto gli agenti a procedere. Una rapida indagine ha permesso di ricostruire la storia, confermando il rapimento, lo stupro collettivo e la denuncia di sette persone, fra cui due agenti di polizia, Sarvesh Yadav e Rakshapal Yadav. Uno degli accusati è stato arrestato, ma molti altri sono latitanti. La popolazione ha bloccato per qualche ora la strada Ushait-Lilawan attraverso cui i due cadaveri dovevano transitare verso l’obitorio, poi la situazione si è calmata e il traffico è stato ripristinato.

Commenti

BlackMen

Gio, 29/05/2014 - 11:46

mamma mia che animali!

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Gio, 29/05/2014 - 11:46

E noi in questo paese(chiamarlo paese è un eufemismo)dove stuprano e impiccano ragazzine,entriamo in punta di piedi per non disturbare e lasciamo languire due nostri militari,dove gli Israeliani,i Russi o la CIA avrebbero da tempo messo a ferro e fuoco il mondo intero.Rivolta ancor piu l'idea che a capo di questo mer..aio vi sia una nostra connazionale. E la chiamano nazione!

Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 29/05/2014 - 12:59

questa è la politca delle gentaglia che gli italioti hanno eletto ..per cui lamentarsi diloro è pura follia, chi è causa del sua mal pianga se stesso, fortunatamente oggi dispongo di una altra nazionalità...andando in culo a questa merdaccia di governo

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Gio, 29/05/2014 - 13:13

al di là dell'immaginabile..... le ragazzine sono morte, carichino le famiglie degli stupratori ASSASSINI di tale rimborso pecniario che le loro famiglie ne abbiano per generazioni

Paolo Perticaroli

Gio, 29/05/2014 - 13:19

non dico partire per l'india, ma almeno indignarsi un pochettino. vai boldrini facci sognare..........

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 29/05/2014 - 13:35

E' atteso ansiosamente l'intervento dei consueti avvocati d'ufficio del subcontinente indiano. Con ineludibile corollario di considerazioni in termini di significatività statistica, comparazioni con l'occidente, considerazioni etico-religiose del caso...ed inevitabile assoluzione finale. Non farai mica la cafonata di "mollarmi" proprio adesso, eh Raoul?

Mechwarrior

Gio, 29/05/2014 - 14:22

Aspetto il commento di qualcuno che dia la colpa al colonialismo europeo ;-P

Libertà75

Gio, 29/05/2014 - 15:40

che vergogna

killkoms

Gio, 29/05/2014 - 16:08

l'india si è ben meritata il premio come "peggior paese per una donna"!

Sonia51

Gio, 29/05/2014 - 17:58

Bel paese di merda, e questa gente dovrebbe giudicarci? Complimenti alle nostre istituzioni per continuare a non intervenire in maniera forte (e ce ne sono di modi ...) nei confronti dei due marò Latorre e Girone.

lorenzovan

Gio, 29/05/2014 - 18:16

"questa è la politca delle gentaglia che gli italioti hanno eletto ..per cui lamentarsi diloro è pura follia, chi è causa del sua mal pianga se stesso, fortunatamente oggi dispongo di una altra nazionalità...andando in culo a questa merdaccia di governo" a navigato...ma che hai bevuto oggi ??? azzo...sei ormi da TSO cosa c'entra il goveno indiano eletto dagli indiani con le elezioni italiane...lo sai solo tu e il tuo analista

filder

Gio, 29/05/2014 - 18:23

Mi meraviglia il silenzio assordande di tutta la politica mondiale nei confronti di queste bestie selvaggie che non passa giorno che non si sente parlare di abusi perversi animali

Raoul Pontalti

Gio, 29/05/2014 - 18:27

Chi siete voi per giudicare o bananas un intero paese per le nefandezze di alcuni sciagurati quando il vostro (che purtroppo è anche il mio) è tranquillamente dominato in intere regioni da mafia, camorra, 'ndrangheta? E avete mandato al governo (complice anch'io quale missino e alleantino fino al 2006) secessionisti ladri e razzisti, puttanieri di minorenni et similia? Per quanto riguarda quegli sciagurati autori di sì orrendo delitto la sorte è segnata: impiccagione e così sia.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 29/05/2014 - 18:35

L'India ha 1.200.000.000 abitanti. Normale ci siano delle mele marce. Il tasso di criminalità è comunque molto inferiore a quello USA , tanto per intenderci.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 29/05/2014 - 18:37

Trovo piuttosto scorretto e ignorante che si citi il tema delle caste senza neanche sapere cosa sono e cosa rappresentano nella società e cultura indiane. E' sommamente idiota giudicare una cultura coi parametri di giudizio di un'altra.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 29/05/2014 - 18:38

L'occidente sterminatore di Libici, Iracheni, Afgani e Siriani comunque deve solo tacere in tema di rispetto della vita. E imparare da Gandhi.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 29/05/2014 - 18:46

Negli USA nel solo 2008, 90.000 stupri, NOVANTAMILA. Fonte: "Criminal Victimization in the United States, 2008 Statistical Tables: Demography of victims". Bureau of Justice Statistics. May 2011.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 29/05/2014 - 22:08

Dove sono coloro i quali parlavano dell'India come di un modello di cultura e civiltà? tutti andati affanculo? Dalton Russell.

manolito

Gio, 29/05/2014 - 23:50

il branco pensa di venire in italia cosi la sinistra troverà motivo-poverini- di fargli fare la bella vita,casa soldi tel vitto,e gli italiani???? PAGARE

manolito

Gio, 29/05/2014 - 23:50

il branco pensa di venire in italia cosi la sinistra troverà motivo-poverini- di fargli fare la bella vita,casa soldi tel vitto,e gli italiani???? PAGARE

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 30/05/2014 - 01:13

Sono notizie incommentabili. C'è da pensare che nel mondo non tutti appartengano al genere umano. Non si può neanche dire che si tratti di bestie perché tali atrocità non sono comportamenti da animali. SI PUÒ SOLO INORRIDIRE E TEMERE PER LA SORTE DEI NOSTRI DUE MARÒ.

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 30/05/2014 - 15:26

Tra Tre giorni è la Festa della Repubblica con tanto di sfilata delle forze armate che salutano il Presidente della Repubblica e ne vengono risalutate. Mi chiedo con che faccia sia gli uni che l'altro si faranno i saluti, mostrandosi a vicenda il rispetto reciproco, mentre i due marò languono abbandonati da costoro e lontani dalle loro famiglie da due anni e mezzo, prigionieri in India senza nessuna accusa effettiva contro di loro. Quale rispetto ha dimostrato, di fatto, il PdR ai militari e quale rispetto pensano di dimostrare i militari al PdR che li tratta irrispettosamente da oltre due anni e mezzo? Piuttosto che fare una sfilata si rinchiudessero dentro i loro edifici per non mostrare pubblicamente la loro vergogna. Farebbero miglior figura che l'apparenza ipocrita che si apprestano a manifestare pubblicamente.

lino961

Dom, 01/06/2014 - 00:53

X Raul e Pontalti,sembra il nome di un circo> Siete talmente ridicoli con tutti i vostri dati che fate persino compassione,ma io mi domando a voi piace così tanto la lordura di quei paesi che ripudiate di essere italiani e occidentali (nell'ordine) e allora,emigrate,andate dai vostri simili così vi potrete unire a quel putridume a stuprare ragazzine e memtre lo fate pensate "TANTO NEGLI USA CI SONO STATI 90.000 STUPRI",VOI siete lordura,tanto come loro!!!

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Dom, 01/06/2014 - 09:52

Quelli a favore dell'india sono merda tanto quanto lo sono i merdosi indiani.