Atlanta: espolsione all'aeroporto, evacuato. Allarme bomba nell'area del parlamento

Esplosione nell’aeroporto di Atlanta, evacuato uno dei terminal. Allarme bomba vicino al parlamento. Evacuato anche il campus di Princeton

Torna la paura negli Stati Uniti. Sgomberato l'aeroporto di Atlanta, in Georgia, dopo l'esplosione in un locale adibito alla manutenzione. L'incendio, riferisce la Foxatlanta.com, si è verificato al terminal D dell’aeroporto Hartsfield-Jackson. E la stampa locale riferisce di altri due allarmi bomba ad Atlanta, nell’area vicina al parlamento dello Stato della Georgia.

Per motivi di sicurezza sono stati evacuati tutti gli impiegati del Palazzo di Giustizia, la sede dell’Attorney General e quella della Corte Suprema dello Stato. Gli agenti stanno invitando tutti coloro che si trovano nella zona a non usare radio o telefoni cellulari. Intanto le autorità aeroportuali fanno sapere che dietro l’esplosione avvenuta all’aeroporto "non c’è alcun segno di terrorismo o di attacco pianificato". L’esplosione non avrebbe causato alcun ferito.

L’incidente, che ha provocato l’evacuazione di gran parte dell’hub, potrebbe essere stata causata da un corto circuito. L’episodio ha creato grande allarme anche perché arriva dopo l’evacuazione dell’aeroporto di Richmond, in Virginia, e l’atterraggio di emergenza a Phoenix, in Arizona, di un aereo della Southwest partito da Los Angeles, in California, in seguito ad un allarme bomba.

Evacuato il campus di Princeton

La princeton university, in New Jersey, è stata evacuata per la possibile presenza di bombe "in diversi e non specificati edifici del campus". La stessa università ha scritto sul proprio profilo twitter che "non è una test di evacuazione" ma una minaccia è reale. In una nota ufficiale l’università ha chiesto agli studenti di abbandonare il campus e di ritornare a casa.

 

 

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/06/2013 - 16:17

i solti americani.... per un sospetto, alzano il livello di paranoia! come se temessero che dietro l'angolo di un edificio spuntasse un ladro armato di un lanciamissili, e per prevenire questo timore, mandano un aereo a bombardare tutto l'angolo.... eccessivi senza senso di misura!

AleVen

Mer, 12/06/2013 - 05:34

@mortimermouse: lei ha proprio ragione, americani paranoici...manco fosse successo che una mattina si sono svegliati e c'erano 4 aerei di troppo dirottati e 2 torri gemelle in meno... magari oltre al computer, collegare il cervello non sarebbe male. Se poi va sui siti americani (e' capace?), trovera' che non c'e' stata nessuna enfasi.... Saluti da Atlanta (sa, vivo qui)