Bufera su Carla Bruni: 400mila euro per un sito pagato dai francesi

Il sito della fondazione dell'ex premiere dame, ancora online, è costato ai francesi quasi mezzo milione

Oltre 400mila euro, spesi in due anni, tra il 2011 e il 2012. L'ex premiére dame dell'Eliseo, Carla Bruni, nell'occhio del ciclone per un sito personale che si sarebbe fatta pagare dai contribuenti francesi.

A sollevare il polverone ci ha pensato politique.net, insospettito da un rapporto della Corte dei Conti, che sottolineava un enorme risparmio nelle spese per internet da parte dell'esecutivo guidato da François Hollande. Secondo il blog sarebbe dovuto al fatto che, quando Sarko era in carica, la Bruni avrebbe speso quasi mezzo milione di euro per realizzare e mantenere il sito della sua fondazione (carlabrunisarkozy.org). Online dal 2009, il sito è ancora al suo posto, ma ora almeno non pesa più sulle spalle dei transalpini. 

Con il cambio al vertice, l'Eliseo ha ridotto le sue spese per internet a 180mila euro. Valerie Trierweiler, compagna del presidente, ha rinunciato a un blog personale per tenere una più economica rubrica sul sito della presidenza.

Commenti
Ritratto di LoZioTazio

LoZioTazio

Sab, 20/07/2013 - 09:16

400mila euro per realizzare e mantenere il sito della sua fondazione? per quattrocentomila euro io gli facevo e gli tenevo su un sito ipermegagalattico con tanto di effetti speciali hi tech, fuochi d' artifizio e caffé espresso online, e con diritto anche a emissione di poderose vampe di fuoco dal mio buco del BEEEP!

Ritratto di wirtshaus-trier

wirtshaus-trier

Sab, 20/07/2013 - 09:42

a quando il divorzio?

titina

Sab, 20/07/2013 - 09:52

spero che i francesi facciano pagare i 400000 euro a questa opportunista.

Ritratto di Ban@nas republik

Ban@nas republik

Sab, 20/07/2013 - 09:54

buon sangue non mente

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Sab, 20/07/2013 - 10:04

Brava Carla sei degna del ex assassino di Ghedaffi che è riuscito con una guerra aerea incruenta a distruggere la Libia e il suo petrolio. L'Italia che aveva vantaggi ora è alla miseria anche per mancanza di quel grezzo e tutti ne pagano le conseguenze. Bombardamenti Aerei contro il nulla. Bravo SARKOZI, entrambi siete una degna coppia

Ritratto di wirtshaus-trier

wirtshaus-trier

Sab, 20/07/2013 - 10:39

gianni 1950 devi dire del ex criminale Geddafi,poi vedi mica sono tedeschi sono francesi, vi dovete mettere in testa una volta per tutte che ogni politico fa gli interessi della propria nazione all'infuori di quello italiano che pensa solo a fare grana.

michele lascaro

Sab, 20/07/2013 - 10:40

La signora sciacquetta non perde occasioni per mostrare tutta la sua sete per la notorietà e il denaro. Non credo che Sarkozy, con al fianco una simile pupattola, abbia ancora il coraggio di presentarsi in politica. Ben gli sta!

CARLINOB

Sab, 20/07/2013 - 11:31

è di origine Italiana , signori!!!

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Sab, 20/07/2013 - 12:06

Ripaghi lei, Carla Bruni, lo spreco ai contribuenti francesi. Me compreso!

giusto1910

Sab, 20/07/2013 - 12:20

La Bruni ha alle spalle una scuola perfetta: quella che ti insegna a stare sempre in sella tenendo "naturalmente" i piedi in due staffe. Moderna Contessa di Castiglione ha sempre agito con il piglio di chi sa di godere il massimo delle protezioni internazionali. Più astuta che intelligente, non si é fatta mancare niente. Ma cosa serviranno veramente tutte queste fondazioni che avvolgono il pianeta Terra e che fanno sempre capo a personaggi potenti?

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 20/07/2013 - 13:14

Bel pacco gli abbiamo tirato a quegli stronzi dei francesi e a quell'infame di sarcozy.

Ritratto di venividi

venividi

Sab, 20/07/2013 - 13:27

Un sito come quello 400.000 euro ? Quando leggete "Salta l'inizio" sappiate che buona parte del suo contenuto è pura fufa (se suggeriscono di saltare l'inizio allora perché ce l'hanno messo ?). Valutazione professionale : neppure un decimo di quei soldi.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 20/07/2013 - 14:35

Squallido personaggio, osannato dai sinistrati italiani. Si sa certi tipi di donne sono sempre costate tantissimo. Basta pensare alle potentissime signore di Roma del XVI secolo

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 20/07/2013 - 14:51

Chissà il commento del fido fazio...E.A.

Ritratto di frank.

frank.

Sab, 20/07/2013 - 15:03

Anna, ora pure Carla Bruni è un personaggio osannato dai sinistrati italiani!! Del resto è il prototipo perfetto della donna proletaria! Per voi, chiunque non sia minimamente berlusconiano praticante diventa un personaggio amato dai sinistri, da Fabrizio Corona a Jack lo squartatore, da Attila ad Assunta Almirante, dal capitano Schettino a Topo Gigio. Forse sarebbe il caso di dimunire le dosi? Ti fanno male, soprattutto dopo pranzo!

swiller

Sab, 20/07/2013 - 17:34

In galera sta buzzurra.

Azzurro Azzurro

Sab, 20/07/2013 - 19:00

fondazione? per fare che? I Komunisti non si smentiscono mai...prima regola rubare al popolo

Ritratto di Gimand

Gimand

Sab, 20/07/2013 - 19:27

@wirtshaus-trier La grana?! A cosa alludi? Al "grana padano"? Quello l'abbiamo sempre fatto, come da voi i würstel. Credo però che la première dame Carlà il grana padano lo schifasse alquanto. Ed anche i würstel: da buona italiana radical-chic preferiva caviale e champagne e sputare sul suo Paese d'origine.

Silviovimangiatutti

Sab, 20/07/2013 - 22:46

Grazie Radical Chic: così ci hai assicurato che il tuo maritino lo vedremo perdere alle prossime elezioni !

st.it

Dom, 21/07/2013 - 07:32

Questo è un esempio di come venga affrontato un problema fuori dall' italia . Ma cosa sono 400 mila euro? lo stipendio annuo di uno delle migliaia di funzionari nullafacenti che invadono i palazzi della pubblica amministrazione. Non vorremmo mica scomodarci per così poco!!