CAMBIO DI VERTICEIl delfino dell'ex premier guida i socialisti

Lulzim Basha, 39enne attuale sindaco di Tirana, è il nuovo leader del Partito democratico (Pd). Succede al fondatore e figura storica del partito Sali Berisha. Di quest'ultimo Basha è considerato il delfino. Non a caso ha vinto con un netto vantaggio rispetto al rivale, un altro giovane esponente, Sokol Olldashi, ministro uscente dei Trasporti, ottenendo l'80 per cento dei consensi. Ma il distacco alle urne e l'imprimatur dell'ex premier non sono bastati ad evitare polemiche. Subito dopo la conclusione dello spoglio delle schede, infatti, Olldashi ha parlato di un «processo falsato». Alle sue accuse ha fatto eco anche il numero due e capogruppo del partito al parlamento uscente, Astrit Patozi, che ha parlato di «competizione per niente corretta».