Il caporale Usa «talpa» di Assange rischia l'ergastolo

Al via il processo contro il caporale americano Bradley Manning, la «talpa» finita sotto corte marziale per aver fornito a Wikileaks centinaia di migliaia di documenti segreti del Pentagono e del dipartimento di Stato Usa. Il caporale 25enne dovrà rispondere di 22 capi d'imputazione e rischia una condanna all'ergastolo. Il processo, presieduto dal giudice Denise Lind, si tiene a Fort Meade, in Maryland, a poco meno di 50 chilometri a nord di Washington, e si prevede che durerà almeno fino alla fine di agosto. Parte del procedimento avverrà a porte chiuse per proteggere informazioni segrete.

Commenti
Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 05/06/2013 - 14:51

assange se la spassa e tu sei seppellito vivo a Fort Leavenworth. Sei proprio un caporale.