In caso di attacco alle basi l'Italia sarebbe coinvolta?

Teoricamente un attacco alle basi americane potrebbe portare ad un coinvolgimento diretto della Nato e quindi dell'Italia. L'impossibilità di proiettare in tempi brevi un adeguato dispositivo militare su uno scenario così remoto rende però improbabile un nostro coinvolgimento diretto. Una guerra bloccherebbe però l'interscambio commerciale con Seul che ammonta a oltre 7 miliardi di dollari l'anno, infliggendo un'altra grave ferita all'economia del nostro paese.